Uncategorized

Il nostro metodo di insegnamento

 

Abbiamo un’esperienza di 18 anni e durante questo periodo abbiamo creato un metodo innovativo  per insegnare il tango argentino.

Il nostro metodo si basa sulla conoscenza profonda del proprio corpo quale strumento per poter esprimere la magia del tango.
Il tango è un ballo senza figure predeterminate da imparare a memoria.  L’unica vera espressione del tango è la camminata. Gli argentini dicono …”fammi vedere come cammini e ti dirò da quanto balli”!
Ebbene questo è il vero grande segreto del tango argentino…camminare. Ovviamente non camminare come si fa per strada o nella vita di tutti i giorni; la camminata da tango è particolare, morbida e al tempo stesso decisa. Un ballerino o una ballerina che sappia camminare sa già per metà ballare. Questo è il motivo per cui in Argentina,  patria del tango,  per prima cosa ti insegnano a camminare.
18 anni fa, quando iniziai io, mi insegnarono a fare la “salida basica e salida cruzada” e poi mi ci vollero anni per disimpararla. Noi di fattiditango consideriamo questa figura l’antitango perché obbliga l’allievo a memorizzare una cosa che poi mai potrà fare ballando perché è un passo impossibile da fare in milonga ( sala da ballo del tango).

Una nuova allieva proveniente da un altra scuola èPadova venerdì scorso a ballare o meglio a guardar ballare e dopo 3 ore mi ha guardato con la faccia stupita e mi ha detto:” ma qui nessuno fa la salida,  perché me l’hanno insegnata?” . Cosa rispondere? Lascio al lettore il giudizio.

Per insegnare il tango in modo efficace è necessaria una certa cultura generale non solo lagata strettamente al tango e ai suoi significati e  una capacità di trasmettere all’allievo i valori e le movenze corrette del  tango.

“CONCEPTOS PRELIMINARES (dal libro la Pista del Abrazo di Benzecry Sabà)
En el tango de sa!òn existen cuatro verdades: el abrazo, caminar, desplazarse en la pista en el sentido contrario a las agujas del reloj manteniéndose en un mismo carril y la improvisacion. Si fuera necesario definirlo con términos académicos podria decirse que es una danza social de pareja mixta abrazada que consiste en movimientos conjuntos, sin coreografia establecida. En efecto, los recursos, los modos de caminarlo, figuras y combinaciones son infinitas. Tanto como las diferencias de estatura, peso, volumen, tonicidad muscular, capacidad emocional y quimica de la pareja de baile como la forma en que cada uno escucha la musica de tango y puede dividir y subdividir el compas con sus pasos.”

Se andate nella pagina dedicata ai libri e iniziate con calma a studiare il tango capirete presto che molto di ciò che si vede in giro e che viene insegnato in realtà non è tango argentino bensì una serie di passi preconfezionati per “vendere”. Borges in un suo libro dice che gli italiani hanno rovinato il tango argentino trasformandolo in ciò che non è mai stato.

Noi di Fattiditango invece vogliamo che la gente impari il vero tango argentino e le sue mille meraviglie nascoste.